• Federalberghi plaude istituzione Assessorato Isole Minori

    Gli operatori turistici delle piccole isole siciliane plaudono alla prima delibera della giunta Musumeci: l’approvazione del ddl che aggiunge la competenza alle Isole Minori all’Assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica.​​

  • Destagionalizzazione e turismo sostenibile, nasce la Green credit card delle piccole isole

    Con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo del turismo sulle piccole isole in chiave sostenibile, Ancim e Federalberghi Isole Minori hanno siglato un accordo durante la conferenza Greening the Islands, che si è conclusa sabato 4 novembre a Favignana.​

  • Snav e Federalberghi insieme per incentivare i flussi da Napoli

    Per incentivare i flussi turistici sulla direttrice Napoli-Eolie per l’estate 2017 Snav e Federalberghi Isole Eolie hanno sottoscritto un accordo con cui si punta a ridurre il costo dei collegamenti in combinazione al soggiorno nell’arcipelago eoliano, premiando in particolar modo chi prenota prima. In questo modo, di fatto Federalberghi estende anche ai mezzi veloci che coprono la tratta Napoli-Eolie le agevolazioni già attivate sulle navi e sulle altre tratte per i periodi di bassa stagione.​​

  • Federalberghi Isole Eolie fa il punto sul programma PRINT Sicily 2020

    Domenica 21 maggio a Lipari si svolgerà il convegno ‘PRINT alle Eolie’ organizzato da Federalberghi Isole Eolie. Per l’occasione Rosario Di Prazza, dirigente regiona​le del Servizio 4 Internazionalizzazione, attività promozionali e PRINT, illustrerà agli imprenditori eoliani le opportunità del Programma Regionale per l’internazionalizzazione Sicily 2020 e del correlato Piano di Azione per l’Internazionalizzazione 2016-2018

  • Coreani alle Eolie tra cinema e vulcani

    Accompagnati dal console coreano a Palermo, Antonio di Fresco, una delegazione coreana composta da giornalisti e agenti di viaggio ha avuto modo di immergersi, sia pure per sole ventiquattro ore, nell’atmosfera delle Isole Eolie. L’iniziativa rientra nell’ambito di un più ampio educational organizzato dall’assessorato regionale al Turismo della Regione Sicilia, affidato a Tempo Reale eventi e comunicazione.​​​​


  • Per le Eolie una strategia comune di destination marketing

    Verrà presentato domani, sabato 6 maggio, il portale turistico loveolie.com. Si tratta di un portale istituzionale per le Isole Eolie che oltre a riportare al centro del dibattito la necessità di guardare e programmare il sistema turistico nel suo insieme, mira anche a rappresentare un punto di riferimento per una corretta informazione sulle attrazioni e l’offerta turistica dell’arcipelago. 

  • Federalberghi Isole Eolie continua puntare sul turismo “Green”

    Lo sviluppo delle isole minori è strettamente connesso al concetto di turismo sostenibile.  Federalberghi Isole Eolie sottoscrive una prima convenzione con la Rivolt srl, società alessandrina operante nel settore energetico e della mobilità elettrica.La partnership promuove un’offerta innovativa e integrata di consulenza e servizi per la mobilità elettrica destinata agli imprenditori dell’accoglienza. Le strutture associate, potranno puntare sulla diffusione dell’elettrico non solo per contribuire ad adottare uno stile di vita virtuoso ma anche per ragioni di business, visibilità e promozione.​

  • STRATEGIE | LA DESTAGIONALIZZAZIONE DEI FLUSSI TURISTICI DIVENTA OBIETTIVO PRIORITARIO PER LE 14 ISOLE MINORI DELLA SICILIA

    La destagionalizzazione dei flussi turistici diventa obiettivo strategico prioritario per le 14 isole minori siciliane. Federalberghi Isole Minori della Sicilia sottoscrive una prima convenzione su scala regionale con Liberty Lines e Caronte e Tourist per esaltare le potenzialità delle isole minori nei mesi di bassa stagione.

  • Operatori Isole Minori lavorano a collaborazione con Malta

    I rappresentanti degli albergatori e degli operatori del turismo delle isole minori della Sicilia hanno partecipato ad un incontro a Palermo per discutere sulle tematiche che rallentano lo sviluppo turistico ma, soprattutto, per essere propositivi ed esplorare nuove forme di cooperazione e collaborazione interisulare ad ampio raggio.

    L'obiettivo dell’incontro è stato lavorare a un progetto transnazionale di cooperazione che colleghi Malta alle piccole isole siciliane, investendo sulla centralità mediterranea di queste destinazioni. Un progetto di sviluppo turistico ma anche e soprattutto di scambio, cooperazione, pace e crescita culturale. Al termine dell’incontro, è stata definita una roadmap con alcuni obiettivi già da raggiungere già entro marzo 2017, periodo in cui il progetto verrebbe illustrato pubblicamente a Malta in occasione di un'importante conferenza internazionale.

    Oltre a Federalberghi Isole Minori della Sicilia, alla riunione hanno preso parte: l'Associazione Turistico Albergerchiera delle Isole Egadi, Federalberghi Isole Eolie, Federalberghi Isole Pelagie, Pantelleria Island e Visit Ustica. Ospite d'onore il rappresentante di alcuni grossi operatori maltesi che già la scorsa estate - in collaborazione con Federalberghi Isole Pelagie - hanno sperimentato, con risultati sicuramente incoraggianti, la tratta aerea Lampedusa-Malta.

  • Isole di Sicilia

    ​​​​Federalberghi Isole Minori della Sicilia ha deciso di intensificare la propria attività associativa annettendo l’ATA Isole Egadi e Visit Ustica, rappresentate da Nino Mazzara e da Elisabetta Iorio. L’associazione, attiva sin dal 2011, raggruppava già al proprio interno rappresentanze di associazioni in 10 delle 14 isole siciliane: Federalberghi Isole Eolie, Federalberghi Isole Pelagie e Pantelleria Islands, attraverso i loro presidenti: Christian Del Bono, Giovanni Damiano Lombardo e Vincenzo Perrone. I tre si sono dichiarati entusiasti della ritrovata capacità associativa sviluppata negli ultimi 2 anni da Ustica e dalle Isole Egadi, culminata col loro ingresso in Federalberghi Isole Minori della Sicilia.​

L’economia turistica offre un contributo decisivo alla produzione della ricchezza italiana, allo sviluppo dell’occupazione, all’attivo della bilancia valutaria.

 

Il manifesto programmatico di Federalberghi indica oltre ottanta misure per sostenerne lo sviluppo.

L’economia turistica offre un contributo decisivo alla produzione della ricchezza italiana, allo sviluppo dell’occupazione, all’attivo della bilancia valutaria.

Il manifesto programmatico di Federalberghi indica oltre sessanta misure per sostenerne lo sviuppo.

Approvata dall'Assemblea di Federalberghi, a Rapallo, il 12 maggio 2017

Lavoratori disabili - computo dei lavoratori

Ai fini della determinazione dell’obbligo di coll...

Turismo Europa Cina - Workshop

Il 19 gennaio 2018, a Venezia, in occasione de...

Decreto fiscale - pubblicazione in gazzetta ufficiale

È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge...

11/12/2017 - IGTM - International Golf Travel Market

The International Golf Travel Market (IGTM) is th...