Verrà presentato domani, sabato 6 maggio, il portale turistico loveolie.com. Si tratta di un portale istituzionale per le Isole Eolie che oltre a riportare al centro del dibattito la necessità di guardare e programmare il sistema turistico nel suo insieme, mira anche a rappresentare un punto di riferimento per una corretta informazione sulle attrazioni e l’offerta turistica dell’arcipelago.
L’occasione è un seminario di disintermediazione e web marketing turistico, con inizio alle 11 presso la sala convegni del Gattopardo Park Hotel di Lipari, che sarà diviso in due parti. Nella prima, gli esperti di hotel.bb e Catamedia, Dario Vinciguerra e Gianluca Carbone, terranno un seminario sul comparto ricettivo, fornendo alcuni importanti spunti connessi alle politiche di disintermediazione e social media marketing.
Nella seconda parte, il presidente di Federalberghi Isole Eolie e Isole Minori, Christian Del Bono, presenterà loveolie.com. “L’obiettivo – spiega Del Bono – è quello di iniziare a lavorare ad una strategia comune di destination marketing nell’ambito della quale tutti gli stakeholder, pubblici e privati, giochino un proprio ruolo consapevole nella creazione e per la promozione del prodotto turistico Isole Eolie”.
Nella seconda parte, è attesa anche la partecipazione dei rappresentanti dei quattro comuni eoliani che hanno prontamente dato il proprio patrocinio gratuito a loveolie.com.




DESAPARECIDA LA BANCA DATI DELLE LOCAZIONI BREVI

Non si hanno più notizie della banca dati sull...

PONTE OGNISSANTI 2019 - SARANNO CIRCA 6,7 MILIONI GLI ITALIANI IN VIAGGIO

Saranno circa 6,7 milioni gli italiani in viag...

THOMAS COOK, GRANDE PREOCCUPAZIONE PER SORTE IMPRESE

Thomas Cook: Bocca, molto preoccupati ...

Composizione del Consiglio Direttivo di Federalberghi – aggiornamenti 5

Entrano a far parte del Consiglio direttivo di...

Convenzione SOS Pediatra - Federalberghi

“Bimbi Sicuri in Hotel” è un servizio che consent...

Prestazioni di servizio rese da alberghi e ristoranti

L’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in...